Installazione
IL CODICE

Eleonora C per
Varese design week 2021

2021

Con il tema IL LABIRINTO, Varese Design Week 2021 ha scelto di ricorrere alla modalità dell’esposizione diffusa: nelle piazze e nelle vie più simboliche della Città sono state presentate installazioni e progetti di design ispirati al tema di riflessione, realizzando così un percorso di interazione e condivisione che coinvolge cittadini e visitatori attraverso la modalità dell’esperienza diretta.

“In questo anno di rinascita e speranza, il suo significato è piu’ che mai attuale e ha stimolato la mia riflessione sul concetto di inizio e fine del complesso percorso che tutti abbiamo vissuto a seguito della pandemia.

L’installazione di piazza San Vittore “IL CODICE” è un grande palco quadrato costituito da 4 labirinti uguali e simmetrici e 4 attraversamenti chiusi ai lati da grandi arcobaleni. L’ intervento urbano diventa l’occasione per percorrere a piedi i labirinti oppure attraversare gli arcobaleni per raggiungere in entrambi i casi il centro della piazza. Qui una superficie a specchio simboleggia il punto di arrivo e il punto di partenza per intraprendere un nuovo cammino ma con uno sguardo volto al paesaggio, al cielo e alle nuvole riflesse.“

Installazione
IL CODICE

Eleonora C per
VARESE design week 2021

2021

Con il tema IL LABIRINTO, Varese Design Week 2021 ha scelto di ricorrere alla modalità dell’esposizione diffusa: nelle piazze e nelle vie più simboliche della Città sono state presentate installazioni e progetti di design ispirati al tema di riflessione, realizzando così un percorso di interazione e condivisione che coinvolge cittadini e visitatori attraverso la modalità dell’esperienza diretta

“In questo anno di rinascita e speranza, il suo significato è piu’ che mai attuale e ha stimolato la mia riflessione sul concetto di inizio e fine del complesso percorso che tutti abbiamo vissuto a seguito della pandemia.

L’installazione di piazza San Vittore “IL CODICE” è un grande palco quadrato costituito da 4 labirinti uguali e simmetrici e 4 attraversamenti chiusi ai lati da grandi arcobaleni. L’ intervento urbano diventa l’occasione per percorrere a piedi i labirinti oppure attraversare gli arcobaleni per raggiungere in entrambi i casi il centro della piazza. Qui una superficie a specchio simboleggia il punto di arrivo e il punto di partenza per intraprendere un nuovo cammino ma con uno sguardo volto al paesaggio, al cielo e alle nuvole riflesse.“

Tavolo Phoebe

Eleonora C per
Testi Group

2020

Il Tavolo PHOEBE nasce dalla volontà di realizzare un mosaico geometrico di pregiati elementi in pietra e marmo sfruttando la leggerezza della tecnologia INOXSTONE.
PHOEBE, figlia di Urano (il cielo) e di Gea (la terra), è una divinità della mitologia greca e il nome significa “brillante”, “puro”, “luminoso”.
L’associazione tra cielo e terra è rappresentata nel Tavolo, una visione metaforica dei corpi celesti realizzati con materiali legati alla roccia.

Intarsio policromo, dalle forme eleganti e geometriche, eseguito con differenti materiali: marmo, granito e sodalite, di 4 colori. Sono 168 pezzi, assemblati uno a uno da maestranze altamente qualificate.

DIMENSIONI
Tavolo: 280cm x 100cm x h 75cm
Ripiano: 280cm x 100cm x h 1cm
Basamento: 210cm x 30cm x 74cm

Per informazioni:
Testi Edizioni – Testi Group

Tavolo Phoebe

Eleonora C per Testi Group

2020